Notizie Parrocchia Santa Maria dei Greci

"Assunta" in cielo

15-08-2016 Visto:573 Ultime notizie  - avatar Vincenzo Salsano

"Assunta" in cielo

C'è  una donna al centro dell'Universo. Miracolo che perpetua il miracolo della vita. Orizzonte senza fine.   Forza che cancella le montagne dell'indifferenza con la forza dell'Amore. 

Leggi tutto

La Rotonda... documenti storici

17-03-2016 Visto:5809 Parrocchia Santa Maria dei Greci  - avatar Vincenzo Salsano

Di seguito alcuni documenti inediti della chiesa Santa Maria dei Greci

Leggi tutto

Pregando per la salvaguardia del creato…

14-03-2016 Visto:1186 Ultime notizie  - avatar Vincenzo Salsano

Pregando per la salvaguardia del creato“La terra è sacra, appartiene al numero infinito di coloro che sono già morti,

Leggi tutto

Santa Maria dei Greci le foto

05-02-2016 Visto:496 Ultime notizie  - avatar Vincenzo Salsano

Alcuni scatti della nostra "Rotonda"...

Leggi tutto

Santa Maria dei Greci: una storia "…

05-02-2016 Visto:456 Ultime notizie  - avatar Vincenzo Salsano

La chiesa di S. Maria dei Greci, detta Rotonda di Fratte, sorge nella metà dell’Ottocento sulla strada che conduce da Fratte a Baronissi, per la sua costruzione circolare, da cui...

Leggi tutto
  • 1
  • 2
Indietro Avanti
Giovedì, 04 Aprile 2019 07:24 Pubblicato in Ultime notizie
Piazza del Galdo 3 Aprile 2019.  Rosita Rago.
Oggi la nostra comunità parrocchiale si è recata presso la nuova Chiesa dove don Venceslao sarà il nuovo Vicario Parrocchiale. Abbiamo assistito alla celebrazione della Santa Messa. 
Al termine lo abbiamo salutato augurandogli tutto il nostro bene e buona fortuna per la sua nuova esperienza nella nuova parrocchia. 
Grazie don Venceslao. 
Di seguito le foto tratte dai vari gruppi parrocchiali.
Lunedì, 04 Febbraio 2019 08:56 Pubblicato in Ultime notizie
Sabato 2 Febbraio 2019 a cura di Rosita Rago.
Oggi 2 Febbraio la chiesa festeggia la Presentazione di Gesù al tempio.
Questa festa è detta: Candelora, Festa della Luce.
In questo giorno venivano e vengono utilizzate candele, fiaccole accese, simbolo della luce.
Ieri anche la nostra comunità insieme ai bambini del catechismo hanno fatto questo segno. Don Marco con una piccola introduzione ha spiegato il significato di questa festa e alla fine ha benedetto le candele.  
Martedì, 25 Dicembre 2018 08:39 Pubblicato in Ultime notizie

Pastorano, Cappelle, Matierno 25 Dicembre 2018. Quest'immagine fotografa in pieno, quello che dovrebbe essere il Natale di tutti coloro che credono nel Verbo Incarnato, morto e risorto per noi, portatore di luce e di speranza. 

E' l'immagine ideale perché l'unico soggetto nitido e ben definito è proprio Lui, il Figlio di Dio, nato da Donna Santa e vissuto con Giuseppe, padre silenzioso e premuroso.

Tutti dovremmo specchiarci in questa foto ed in essa cogliere tutte le debolezze, le piccole umane fragilità, mettendo a fuoco i punti deboli e convincerci che  l'assenza di fede, vera e vissuta sulle ginocchia, diventa assenza di valori, assenza di rispetto, assenza di stima verso noi e verso gli altri.

Caro Gesù Bambino ti preghiamo per la nostra comunità, per le tante "Marie" e i tanti "Giuseppe" che con fatica portano avanti le famiglie di oggi.

Ti preghiamo per le tante famiglie che hanno perso affetti cari quest'anno, fa che possano trovare nella comunità accoglienza e calore.

Ti affidiamo le giovani coppie che iniziano a camminare insieme, proteggile dalle insidie dei silenzi e delle incomprensioni.

Ti preghiamo per i nostri ammalati, per quelli che da soli passano il Natale in un letto di ospedale o in qualche casa di accoglienza.

Proteggi gli orfani e le vedove, donagli il coraggio che deriva dall’Amore vero.

Portiamo ai tuoi piedi le speranze e i sogni di chi cerca un lavoro, di chi con fatica porta avanti un ideale, di chi si sforza di essere giusto.

Ti supplichiamo di esaudire tutte le preghiere che ci sono arrivate in questi giorni.

Riponiamo nel tuo dolce sorriso tutte le nostre difficoltà affinché Tu possa essere l'immagine nitida da seguire sempre, senza paura, senza compromessi, portando avanti la VERITA' che ci rende liberi e tuoi veri figli.

Aiutaci Gesù Bambino a non diventare mai adulti, musoni e preoccupati solo dell'avere. 

Facci tuoi imitatori nell'essere sostanza che lievita e porta molto frutto.

Don M, don Wem e don Vi

 

 

 

Design by Alessandro Paolillo
Copyright © 2013 JoomlaPlates.com