Ultime notizie

Ultime notizie (414)

Ultime notizie

La chiesa di San Giovanni Battista.

Scritto da Venerdì, 05 Febbraio 2016 20:51

La chiesa di San Giovanni Battista.
Quest'edificio sorge su un piccolo innalzamento del suolo ed attualmente presenta una struttura a due navate. Originariamente il corpo era unico, è la seconda navata venne aggiunta in seguito al terremoto del 1561 quando un’intensa fase di lavori di edificazione è ristrutturazione che coinvolse tutta la regione, indusse anche gli abitanti di Cappelle ad ingrandire il complesso e ad abbellirlo con una serie di affreschi. Di queste pitture opera di un ignoto artista locale oggi solo pochi ma espressivi ritagli adornano la chiesette che è tra le più antiche se non la più antica del territorio. Gli affreschi che si possono intuire riguardano il diavolo, le pene dei dannati e quelle delle anime purganti; affreschi del tardo settecento sono presenti in grandi riquadri lungo la parte superiore delle arcate che risalgono al soffitto e che raffigurano scene del Vecchio e del Nuovo Testamento. Di poco posteriore a questa seconda serie di affreschi risale la ristrutturazione del campanile. Al suo posto al suo lato, nel 500 venne adottata un'altra costruzione: la chiesa di Sant'Andrea patronato della famiglia De Thoro, poi distrutta ed eliminata nel corso di successive ristrutturazioni.

Santa Maria dei Greci le foto

Scritto da Venerdì, 05 Febbraio 2016 21:40

Alcuni scatti della nostra "Rotonda"...

Santa Maria dei Greci: una storia "rotonda"....

Scritto da Venerdì, 05 Febbraio 2016 20:19

La chiesa di S. Maria dei Greci, detta Rotonda di Fratte, sorge nella metà dell’Ottocento sulla strada che conduce da Fratte a Baronissi, per la sua costruzione circolare, da cui il nome, è un'opera unica nel suo genere sul territorio salernitano. L'edificio fu voluto nel 1850 dall’industriale tessile Saverio Fumagalli, che la edificò come cappella di patronato, con diritto alla nonima del sacerdote beneficiato. Gli operai delle manifatture avrebbero potuto così adempiere comodamente agli obblighi religiosi.

Le nostre "missioni", la storia...

Scritto da Venerdì, 05 Febbraio 2016 15:01

Storia gruppo missionario parrocchia santi Felice e Giovanni in Pastorano
Il gruppo nasce nel lontano 1976, dove affiancandosi ad altri baldi giovani presenti, si riunivano, il sabato pomeriggio, con un giovane sacerdote Don Giacomo per interrogarci su chi fosse il Cristo. Capimmo subito che non potevamo rimanere indifferenti di fronte alla sofferenza e decidemmo di incominciare a fare il giro della parrocchia, l’ultimo sabato di Ottobre, per chiedere un’offerta porta a porta per le persone bisognose .

Santa Caterina Volpicelli

Scritto da Lunedì, 01 Febbraio 2016 22:15

Caterina Volpicelli Napoli, 21 gennaio 1839 - 28 dicembre 1894

Nata a Napoli in una famiglia dell’alta borghesia, Caterina Volpicelli fu la prima zelatrice dell’Apostolato della Preghiera nella sua città. Colta e intelligente, fece della casa paterna un circolo dedito alla preghiera, alla diffusione della stampa cattolica e del culto al Sacro Cuore di Gesù.

Oratorio a Matierno

Scritto da Giovedì, 04 Febbraio 2016 19:06

L’Oratorio è “laboratorio di evangelizzazione“, “cantiere” nel quale si progettano e si sperimentano iniziative con l’obbiettivo di annunciare, testimoniare, celebrare la vita di Cristo. 

Giochi di primavera 2015

Scritto da Lunedì, 01 Febbraio 2016 16:55

Il gioco è educazione
L’attività più morale ed edificante non vale nulla se non è tale da «agganciare» il ragazzo. Lo scopo è di offrire giochi e attività che mentre sono attraenti per il ragazzo, lo educheranno seriamente dal punto di vista morale, materiale e fisico.

Mission cup

Scritto da Lunedì, 01 Febbraio 2016 13:54

MISSION CUP
La Mission Cup (o coppa delle Missioni) ritrae al meglio lo spirito missionario che contraddistingue la comunità di Pastorano. Si tratta di una competizione sportiva – calcio e pallavolo - che abbraccia e coinvolge non solo la parrocchia dei SS. Felice e Giovanni B. in Pastorano, ma tutte le Parrocchie di Salerno. L’obiettivo, quindi, è quello di allargare la sensibilizzazione verso i poveri del mondo (soprattutto ai giovani)

I Girasoli

Scritto da Lunedì, 01 Febbraio 2016 13:51

GIRASOLI
Il gruppo dei girasoli nasce nel 2009 grazie al contributo determinante di Pino Fortunato e Luciano Della Calce, a cui poi negli anni si sono affiancati altri collaboratori. L’intento di questo gruppo è stato sin dall’inizio della sua fondazione, quello di preparare i ragazzi al Sacramento della Cresima.

Teatro

Scritto da Lunedì, 01 Febbraio 2016 13:47

TEATRO
Grande merito va alla sig. Annamaria Giordano che, già ai tempi della baracca – edificio in lamiera che fungeva sia da Chiesa che come centro di tutte le attività oratoriali - costituì un affiatato gruppo di ragazzi che dal dicembre 1994 esordì con la Commedia “Natale in Casa Cupiello”.

Design by Alessandro Paolillo
Copyright © 2013 JoomlaPlates.com