GIOVEDI SANTO (MESSA NELLA CENA DEL SIGNORE)

Vota questo articolo
(4 Voti)

Pastorano-Cappelle-Matierno, 1 Aprile 2021, a cura di don Vi.  Un’ultima volta che diventa il "per sempre" con voi. Una celebrazione che non è semplice commemorazione di un fatto astratto ma attualizzazione di un accadimento che ha segnato in positivo la vita di ognuno. Gesù entra nella storia, Gesù ci dona l'Eucarestia e il Sacerdozio, pilastri fondamentali su cui poggiare le fondamenta per la costruzione del Regno di Dio già su questa terra. 

Con la processione degli oli santi si è aperta la celebrazione Eucaristica del giovedì Santo o Messa della cena del Signore, nella capiente chiesa di Nostra Signora di Lourdes in Matierno, dove il popolo di Dio presente, in maniera ordinata e attenta nel rispetto delle norme vigenti in materia di Covid, è stato portato per mano a rivivere uno dei momenti più importanti del nostro essere cristiani: l'instaurazione dell'Eucarestia e del Sacerdozio.

La celebrazione ha avuto momenti di estrema spiritualità in particolare quando, non potendo svolgere la tradizionale lavanda dei piedi ai discepoli, don Marco e don Wenceslao hanno "lavato virtualmente" i piedi a tutte le sofferenze. Su due panche poste sul presbiterio hanno trovato posto dodici confezioni di grano germogliato.  Ognuno rappresentante una criticità, un'opportunità, una certezza di preghiera.  Si è iniziato per il Clero e i Missionari, passando per la famiglia, per i bambini in particolare per quelli che quest’anno riceveranno al prima comunione,  per le donne vittime di violenza, per i bisognosi, per i defunti di quest’anno, per gli ammalati, per i bambini mai nati, per i carcerati, per i separati, per gli atei e i lontani e per tutte le intenzioni che abbiamo nel cuore e per chi si è affidato alle nostre preghiere.

Per ogni intenzione, questi "mattoncini" di grano germogliato, andavano a riempire la croce di legno posta ai piedi dell'altare. 

A fine Messa ognuno si è fermato per pregare in silenzio e raccoglimento.

Queste le foto di Rosita Rago per voi.

 

 

 

 

 

Ultima modifica il Venerdì, 02 Aprile 2021 08:20

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Design by Alessandro Paolillo
Copyright © 2013 JoomlaPlates.com