Insieme per la vita

Vota questo articolo
(3 Voti)

Matierno 8 Marzo 2019.  Sarah, Yara, Matilde, Melania, Jesica, Noemi, Elena, Fortuna, Jessica Notari, Tiziana e Federica.  No, non  sono dei nomi scritti a caso, non sono fotografie di eventi mondani: sono il ricordo e la testimonianza di orme lasciate sulla sabbia e che il mare d'inverno ha tentato di cancellare, con violenza, impeto e rumore sordo.  Ha tentato di cancellare ma la forza del ricordo e della preghiera che si apre alla gioia della fede riporta nei cuori di chi sogna, la speranza di un mondo migliore.

Un "otto" Marzo all'insegna della preghiera e della condivisione quello che ha visto protagonista tutta la comunità e in particolare tutti i componenti dell'oratorio "la vigna del Signore" della chiesa Nostra Signora di Lourdes in Matierno.

Inizio alle ore 17.30 con la via crucis dedicata alle donne vittime di violenza e dimenticate troppo in fretta da una società che ruota vorticosamente senza fare memoria dei deboli.  A seguire la celebrazione eucaristica, con una toccante omelia di don Marco Raimondo.

Alle 20.00  tutti  nei saloni parrocchiali per un'agapè fraterna organizzata alla perfezione dai componenti l'oratorio.

Una giornata trascorsa in chiesa, in una chiesa che cerca di costruirsi con mattoni vivi.  E' un duro lavoro, ma ci riusciremo.

Ultima modifica il Sabato, 09 Marzo 2019 10:49

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Altro in questa categoria: « Divertendoci...

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Design by Alessandro Paolillo
Copyright © 2013 JoomlaPlates.com