Anche Gesù giocava

Vota questo articolo
(2 Voti)

Matierno16 Dicembre 2018. E' bello pensare che anche Gesù, quando era piccolo, giocando con i suoi amici, tornava a casa con le ginocchia e/o i gomiti sbucciati e mentre Maria lo ripuliva dalla polvere gli parlava di Dio. Il gioco al centro per motivare i giovani e meno giovani a far quadrato e stare insieme per fare sempre il meglio per il nostro quartiere.

Non abbiamo nè grattacieli, nè vie piene di luminarie artistiche, non abbiamo il salotto buono dove fare shopping e passeggiare, ma sicuramente abbiamo la voglia di far bene che ci spinge a migliorare sempre. Queste le motivazioni che hanno spinto, il parroco (don Marco Raimondo) e i responsabili dell'Oratorio "Vigna del Signore" della chiesa Nostra Signora di Lourdes, in Matierno, all'organizzare anche per quest'anno i tornei di Play Station e Scopone. Tornei che hanno visto protagonisti oltre cento amici della nostra comunità che hanno passato serate insieme nel gioco, gustando anche qualcosa di buono cucinato dalle nostre volontarie della vigna.

"Non vogliamo dare priorità ai vincitori, perché crediamo che quando si fanno le cose con semplicità e solo per il gusto di stare insieme si vince tutti, e come quando ci si ritrova tra amici, nella verità e nel rispetto, accogliendo l'altro senza falsità" questo è quanto sottolineato da don Marco ieri durante la premiazione che si è tenuta al termine della celebrazione eucaristica nella terza domenica di Avvento.  I premi cose semplici e genuine come siamo noi, per i ragazzi due biglietti per lo stadio Arechi e per le due coppie dello scopone cesti con prelibatezze nostrane.

Cosa dire di più se non ringraziare tutti gli operatori dell'oratorio che con don Marco hanno regalato quest'altra bella pagina di unità per le nostre chiese e ora avanti con il Natale con le tombolate, le recite, i momenti di aggregazione tutto nel nome di Gesù.

W LA NOSTRA CHIESA CHE E' IN PASTORANO MATIERNO E CAPPELLE.

 

 

Ultima modifica il Lunedì, 17 Dicembre 2018 11:15

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Design by Alessandro Paolillo
Copyright © 2013 JoomlaPlates.com