W il catechismo

Vota questo articolo
(2 Voti)

Pastorano 8 Ottobre 2017.  L'amore di Gesù per noi diventa un esempio che non possiamo non seguire.  Dobbiamo sforzarci di amare gli altri e rispettare le volontà più diverse, in particolare accogliere i bambini e le proprie esigenze.  Non possiamo imporre scelte che a lungo andare portano al rifiuto. I bambini vanno abbracciati e seguiti in silenzio, guidandoli con l'esempio più che con le coercizioni. E' questo l'augurio e le preghiera che facciamo ai nostri catechisti e ai tanti genitori che tra ieri (Cappelle e Pastorano) e oggi (Matierno) hanno accolto e accompagnato il nostro futuro presso le nostre chiese affollando gli spazi con il vociare allegro e la frizzante energia della voglia di vivere.

Tre chiese, tre oratori, tre realtà diverse che diventano una nella guida e nel pastore, vivendo in simbiosi senza sovrapporsi. 

Auguri a tutti buon anno a chi porta nel cuore il sogno da: "cercatore di Dio"...

 

Ultima modifica il Domenica, 08 Ottobre 2017 12:59

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Design by Alessandro Paolillo
Copyright © 2013 JoomlaPlates.com